vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

LA CITTA' COME MISURA DI VITA

Ravenna, 5 febbraio 2013, ore 10.00

"La città come misura di vita"
è il titolo di un seminario che la Scuola Superiore di Studi sulla Città e il Territorio dell’Università di Bologna organizza insieme alla Fondazione Ruffilli di Forlì'.

Martedì 5 febbraio
presso la sala Conferenze (III piano)
di palazzo Strocchi a Ravenna, in via degli Ariani 1,
dalle ore 10.00 alle ore 13.00

si tratterà della misura, ma anche della dismisura, come mezzo per esplorare l'uomo contemporaneo e le sue relazioni con la città. 

Il dibattito sarà introdotto da una relazione di Giovanni Leoni, storico dell'architettura e Direttore del Dipartimento di Architettura dell'Università di Bologna a cui seguirà un intervento di Sonia Paone ricercatrice di Sociologia dell'Ambiente e del Territorio dell'università di Pisa.

Farà da discussant Andrea Brighenti, professore aggregato di Teoria Sociale e Spazio e Cultura presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università di Trento.

 Presenteranno l'iniziativa

Massimiliano Casavecchia Direttore della Scuola Superiore e Pierangelo Schiera Presidente della Fondazione Ruffilli.

L’Ordine degli Architetti della Provincia di Ravenna riconosce al seminario il carattere di formazione professionale permanente ed attribuisce all’iniziativa 2 CFP (crediti formativi professionali)

L'incontro si inserisce nell'ambito del progetto FARE MISURA che riunisce i lavori preparatori per il grande convegno - in programma il 16 e 17 aprile 2013 a Forlì - degli amici di Roberto Ruffilli che vorranno ricordarlo a 25 anni dalla sua morte.

MISURA è la virtù che oggi più manca nello smarrimento generale di fronte al cambiamento del nostro mondo: sia quello globale - che ci tiene svegli la notte a seguire in tempo reale un evento sportivo, un dibattito politico   o una catastrofe naturale,lontani da noi- sia anche quello locale del nostro prossimo immediato, da cui ci troviamo sempre più distanti.

La Fondazione Ruffilli ha voluto cogliere questa MISURA in tre passaggi : il Territorio, la Partecipazione,l'Uomo trattati in tre cicli di seminari che intendono confluire in una lettura unitaria dei problemi del mondo d'oggi.

Territorio  (Stato,  Città,  Rete, Nuove identità?)
4 incontri, dicembre 2012-aprile 2013

Partecipazione (Rappresentanza, Suffragio, Elezione)
3 incontri, gennaio 2013 - marzo 2013

Uomo (GliantichiGreci,Monoteismo,Modernità,Totalitarismo, l'India antica)